Skip to Main Content
Levi, Ray & Shoup, Inc.

App per la migrazione da Windows a VPSX

Language Options

Il team di sviluppo di LRS ha aggiunto una preziosa funzionalità alla nostra suite di prodotti Enterprise Output Management (EOM). Si tratta di un’app gratuita progettata da LRS per semplificare la vita ai clienti e ai professionisti che li supportano.

Negli attuali ambienti aziendali in continua evoluzione, la gestione delle stampanti può essere molto complessa e l’app per la migrazione da Windows inclusa nel software VPSX offre un valido aiuto.

È facile, come contare fino a 3.

Strutturata in modo intelligente e facile da implementare e utilizzare, questa app percorre i tre passaggi di base: scansione, importazione e migrazione. Semplifica notevolmente la migrazione dell’ambiente di stampa aziendale esistente a un ambiente gestito da VPSX, con un considerevole risparmio di tempo.

L’ho utilizzata di recente, e mi è sembrata semplice e intuitiva. La scansione iniziale offre un elenco di ciascuna istanza di Windows Print Server rilevata nell’azienda. Con pochi clic, ho potuto selezionare uno o tutti i server per la migrazione al prodotto VPSX. Sebbene le stampanti interessate dalla migrazione erano definite sui server di stampa Windows, di fatto l’app di LRS per la migrazione può eseguire la scansione anche per le stampanti IP dirette, cioè non collegate a un server.

Quindi ho selezionato “Importa tutto”, ho risposto ad alcune domande di configurazione, e in pochi minuti le stampanti e i relativi driver di stampa sono stati caricati nell’istanza VPSX.

Nella fase successiva del processo, il client PDM è stato aggiunto alle workstation nell’ambiente di rete. Dopo l’accesso iniziale, le stampanti definite per ciascuna workstation sono state sostituite dinamicamente con stampanti VPSX completamente funzionali e gestite.

Durante l’intero processo, sono rimasto colpito dalla protezione elevata, mediante HTTPS e altri protocolli sicuri. I server di stampa sono punti di esposizione spesso trascurati e, proteggendoli, l’app di LRS per la migrazione ha ottimizzato la sicurezza dell’ambiente nel suo complesso.

Agente sotto copertura

A proposito della sicurezza, non vi sarà sfuggito l’aumento dei blocchi negli ambienti di rete aziendali, per impedire l’accesso non autorizzato alle informazioni. Se dal punto di vista della protezione è un’ottima cosa, questo rappresenta però un problema per strumenti utili quali l’app per la migrazione da Windows.

Gli amministratori di rete sono giustamente diffidenti nei confronti dei processi automatizzati che si aggirano nella rete alla ricerca di nomi di stampanti, workstation e altri dispositivi. Per bypassare questo problema, LRS ha aggiunto alcune funzionalità al componente Printer Driver Manager (PDM). PDM è un frammento di codice leggero installato sulle workstation degli utenti che consente al software VPSX di gestire automaticamente i driver di stampa. Ma una volta installato può spingersi oltre: ad esempio può trasmettere le statistiche di stampa degli utenti per l’audit, monitorare la conformità con i criteri di stampa aziendali e altro ancora.

Gli amministratori in genere distribuiscono il client PDM sulle workstation remote mediante un pacchetto di gestione desktop, ad esempio Microsoft SCCM. Questo consente loro di specificare la posizione del server che esegue l’app di migrazione da Windows. In questo modo, le workstation che eseguono il software PDM possono “richiamare” il server di migrazione LRS e fornire informazioni sulle stampanti Windows definite e su specifiche impostazioni di stampa. Poiché queste informazioni, sono “trasmesse” alla workstation da un agente tramite link crittografato, anziché essere “estratte” da un server di migrazione esterno di LRS, i pacchetti di protezione della rete non bloccano la trasmissione di questi dati. Il risultato è un’immagine nitida dell’ambiente di stampa operativo. In un breve lasso di tempo, tutte le stampanti dell’intera azienda vengono rilevate, de-duplicate e definite sul server VPSX

Eliminare i server di stampa Windows e sostituirli con un punto di controllo centrale, qual è il nostro software VPSX è una buona idea, da sempre. E ora è più facile che mai. Per saperne di più sull’app di migrazione LRS, rivolgetevi al vostro rappresentante commerciale o contattateci per scoprire come possiamo esservi utili.

Back to Posts