Skip to Main Content
Levi, Ray & Shoup, Inc.

Funzionalità pull printing realmente sicure con le soluzioni LRS

Language Options

Molte aziende hanno implementato, o pensano di farlo, soluzioni di pull printing. Queste consentono all’utente di stampare i propri documenti solo dopo essersi autenticato su una stampante o un dispositivo multifunzione (MFD o MFP). I vantaggi delle soluzioni di pull printing sono noti:  

  1. Comodità e semplicità: l’utente invia i documenti di stampa a un’unica coda, e può ritirarli presso qualsiasi dispositivo con grande flessibilità. 
  2. Sicurezza: se il dispositivo MFP è condiviso tra più utenti, il documento non rimarrà nel cassetto di uscita con il rischio di essere ritirato da un altro utente. 
  3. Riduzione dei costi: se i documenti non vengono richiesti entro un tempo determinato, potranno essere eliminati automaticamente senza essere stampati. Numerosi case study attestano l’esistenza di enormi quantità di documenti stampati e non voluti. Infine, la soluzione di pull printing consente di omettere le pagine banner, in genere utilizzate sulle stampanti condivise.

Il mercato offre numerose soluzioni di pull printing. La maggior parte si basa sull’infrastruttura di stampa Windows, compresi i server di stampa. Alcune consentono funzionalità pull printing senza server. La “sicurezza” offerta da queste soluzioni si limita alla gestione dell’autenticazione dell’utente, sulla stampante, mediante tecnologia RFID o smart card. Oppure è sufficiente immettere le credenziali Active Directory.

La soluzione di pull printing di LRS colma le lacune di sicurezza che presentano le altre proposte: 

  • Un documento in stampa su rete TCP/IP si intercetta facilmente mediante strumenti freeware che ne consentono la lettura e la ri-stampa. La soluzione di pull printing di LRS applica la crittografia end-to-end dei documenti, dal client alla stampante, e assicura la riservatezza delle informazioni sensibili.  
  • La soluzione di pull printing di LRS gestisce e traccia l’invio del documento alla stampante, garantendone la consegna finché l’ultima pagina non si trovi nel cassetto di uscita. Inoltre, in caso di errore della stampante, permette di ritirare il documento presso un altro dispositivo, senza alcun intervento dell’utente o dell’help desk, e creando un tracciato audit accurato. Con altre soluzioni, il file inserito nella coda di stampa di Windows o di una stampante viene considerato “stampato”, anche se non è ancora fisicamente stampato.    
  • Nell’eventualità di errori mentre è attiva la funzione di pull printing, ad esempio per un inceppamento della carta o mancanza di toner o carta, è possibile configurare la soluzione LRS in modo da evitare la stampa automatica del documento una volta risolto l’errore, evitando così il rischio che il documento possa essere prelevato da un altro utente.

La soluzione di pull printing di LRS consente l’autenticazione mediante lettore di schede o codice personale, o con una combinazione di entrambi. LRS offre client integrati per un’ampia gamma di marchi e modelli di stampanti, con la possibilità di selezionare i documenti in stampa da un elenco sulla console della stampante. Qualora non sia disponibile una stampante con console adatta, è possibile utilizzare un lettore di schede esterno, mentre un’app per Web di LRS consente il rilascio autenticato dei file di stampa da qualsiasi dispositivo mobile, tramite un normale browser.

Con la soluzione di stampa di LRS è possibile inviare i documenti in pull printing da qualsiasi applicazione o piattaforma (da mainframe o mobile) e in qualsiasi formato.

La soluzione di pull printing di LRS offre una scalabilità senza pari e supporta migliaia di stampanti e utenti da un unico server ad alta disponibilità, senza dover ricorrere a un server di stampa Windows.

La soluzione di pull printing di LRS può essere implementata con modalità di consegna basata su server: il server di stampa di LRS acquisisce i documenti di stampa da applicazioni back-end e da applicazioni e desktop virtualizzati, e li invia alla stampante. Oppure è possibile implementarla con modalità senza server, in cui un utente autenticato invia dal suo desktop i file direttamente alla stampante. Questo evita il sovraccarico di rete dovuto all’instradamento di file di stampa di grandi dimensioni, verso e dal server. 

Solo LRS consente un’architettura di pull printing “ibrida”, capace di offrire i vantaggi di entrambe le modalità attraverso un’esperienza d’uso semplice e diretta.

Perché semplificare la stampa è la missione di LRS.     

Back to Posts