Skip to Main Content
Levi, Ray & Shoup, Inc.

L’ufficio del futuro: una commistione di vecchio e nuovo

Language Options

Come portare nel luogo di lavoro del futuro le applicazioni IT e aziendali legacy?

Ultimamente si fa un gran parlare del cosiddetto “ufficio del futuro” e molte importanti multinazionali hanno avviato in questo senso progetti pilota e progetti effettivi. L’ultima edizione domenicale del mio quotidiano d’elezione riportava un articolo sul futuro del lavoro in cui si spiegava perché occorre operare un cambiamento nei luoghi di lavoro e il ruolo chiave della tecnologia nella creazione di un ambiente lavorativo più “smart”.

L’obiettivo è incrementare la produttività offrendo ai dipendenti un’esperienza lavorativa tale da motivarli a recarsi volentieri in ufficio. A questo scopo, l’ambiente dev’essere luminoso, spazioso, confortevole, sgombro e accogliente, in grado di favorire un’esperienza di lavoro coinvolgente e improntata alla collaborazione. Basti pensare che negli uffici odierni un terzo della metratura è dedicato agli spazi comuni, mentre una decina d’anni fa questi occupavano non più di un decimo della superficie.

La tecnologia smart viene impiegata per aumentare la produttività dei dipendenti, ad esempio ricorrendo al cosiddetto “Internet delle cose” e all’intelligenza artificiale per controllare automaticamente l’illuminazione, regolare l’impianto di condizionamento e preparare contenuti audio e video prima di una riunione, in modo che risulti il più produttiva possibile. Esistono molti altri esempi di tecnologia “smart” e seducente a sostegno dell’ufficio del futuro. 

Ma che dire degli aspetti tradizionali, quelli meno seducenti? Ad esempio:

  • Come portare nel nuovo luogo di lavoro agile l’output delle applicazioni aziendali e legacy? 
  • Come fare per eliminare i server locali che ingombrano gli uffici che desideriamo trasformare? 
  • Come eliminare la dipendenza dalle stampanti personali e liberare ulteriormente l’ambiente di lavoro? 
  • Come garantire ai lavoratori mobili facilità e rapidità di accesso alle stampanti?  

Anche questi aspetti del lavoro possono essere trasformati a sostegno del cosiddetto “ufficio del futuro”. Con LRS potete portare nel futuro l’intera azienda, non solo le applicazioni da ufficio.

È tutta una questione di guadagni marginali. 

Back to Posts