Skip to Main Content
Levi, Ray & Shoup, Inc.

Una soluzione veramente di livello enterprise

Language Options

Secondo alcuni se la tirano. Io credo piuttosto che siano solo delle “pallide imitazioni”. A cosa mi riferisco? Non a persone che si atteggiano, ma a quelle aziende che attribuiscono ai loro prodotti e soluzioni funzionalità e vantaggi decisamente superiori a quelli che offrono in realtà. Hanno la tendenza ad accodarsi a un leader del mercato nella speranza di trasferire su di sé la sua proposta di valore. Non essendo in grado di offrire soluzioni valide, non sanno fare di meglio che proporre delle pallide imitazioni.

Nel mercato di nicchia del software per la gestione della stampa e dell’output, alcuni produttori descrivono le loro soluzioni come “di livello enterprise”, ma evidentemente la loro definizione di “livello enteprise” è molto diversa da quanto ho avuto modo di conoscere in oltre 30 anni di esperienza nel settore IT. Quand’è che una soluzione di stampa IP diretta per PC Windows può essere definita una soluzione di gestione dell’output di livello enterprise? Risposta: quando l’azienda utilizza unicamente PC Windows. E quale grande azienda al giorno d’oggi utilizza unicamente la piattaforma Windows? È presto detto: nessuna.

Oggi, infatti, la stragrande maggioranza delle aziende di grandi dimensioni è caratterizzata da ambienti informatici complessi ed eterogenei. Per esempio, in molte aziende non è affatto insolito trovare l’intera gamma di piattaforme e applicazioni, dai dispositivi mobili ai mainframe. E in futuro, con la sempre maggiore affermazione del cosiddetto “Internet delle cose”, il numero delle piattaforme informatiche è destinato senz’altro ad aumentare. Perciò, quando si parla di soluzioni “di livello enterprise” lo spettro dovrebbe essere un po’ più ampio, non vi pare? A mio avviso sì. Anche se, a essere onesti, forse la mia opinione non è del tutto neutra, visto che lavoro per un produttore di software con lunga tradizione nel campo degli ambienti di livello “enterprise”, che ha iniziato la sua attività negli anni ’80 con i mainframe IBM e da allora ha esteso il supporto a tutte le nuove piattaforme informatiche.

Ecco dunque un suggerimento utile quando dovete valutare soluzioni il cui valore e ambito d’azione è indicato come “di livello enterprise”: cercate di raccogliere quante più informazioni possibile per stabilire con precisione dove si collocano. Chiedete informazioni sulle soluzioni mobili disponibili, sia per i dispositivi che per la forza lavoro. Chiedete informazioni sulle soluzioni desktop, sia tradizionali che virtuali. Chiedete informazioni sulle soluzioni per le piattaforme legacy, e come possono aiutarvi a modernizzare il vostro parco applicativo. Sanno cos’è un mainframe IBM? Sanno cos’è un sistema AS/400 o la sua moderna incarnazione? E Linux e UNIX? Ora aggiungete a queste piattaforme tutte le applicazioni e tutti i formati utilizzati, e avrete un quadro più preciso del significato di “enterprise”. Senza dimenticare i requisiti di sicurezza e conformità. Tutt’altro che semplice, no?

Comunque, ora avete un’idea della situazione. A questo punto concentratevi sulla vostra azienda e fate le domande giuste. Confrontate le funzionalità offerte dal fornitore con i requisiti aziendali presenti e futuri. Cercate di guardare oltre la retorica delle vendite per individuare una soluzione che sia veramente di livello enterprise, e non una pallida imitazione. Non faticherete molto a distinguere quello che fa davvero al caso vostro. 

Back to Posts